Bigliettini da visita – Sigmund Freud

Sigmund Freud:   il mio “dio” di riferimento, la mia identità, la mia storia, il filtro della mia  vita, il mio modo di percepire la gente [ vedi come un semplice biglietto da visita fa ribollire il proprio vissuto]

Lascia un commento. La tua opinione è importante.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...