Yvette Kace Centeno – Irriflessioni

asasa
foto: Jim Caccia

IRRIFLESSIONI

 

Siamo un popolo triste.

Esempio di ciò le nostre processioni,

il nostro carnevale.

Parlano solo di cibo

prima e dopo averlo digerito.

Bonnie and Clyde:

il sesso è l’arma

con cui si mitraglia.

Insonnia: c’è un momento di notte

in cui persino gli oggetti

pigliano sonno.

Genesi: una prima estasi

di ameba.

Mela? Nemmeno sempre.

C’è un frutto ideale

per ciascuna età.

Bambini: se camminano scalzi

è perché i genitori mangiano

loro le scarpe.

Vecchiaia: stato di progressivo

ritorno

al vegetale.

L’essenza di Dio è femminile.

Dio madre

primo principio creatore.

2 pensieri su “Yvette Kace Centeno – Irriflessioni

Lascia un commento. La tua opinione è importante.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...