Michael Cheval – l’arte dell’assurdo

Michael Cheval è un artista contemporaneo, specializzato in dipinti dell’assurdo. La più grande influenza arriva da  Salvador Dalí e René Magritte , anche se il suo stile risulta assolutamente  distinto dal surrealismo , descritto da  lui stesso  come absurdism . Secondo la sua definizione, absurdism è il rovescio della logica che non emerge dai sogni dei surrealisti o dal regno del subconscio. Piuttosto, è un gioco di fantasia, in cui tutti i legami sono scelti con cura per costruire una trama letteraria. Qualsiasi dipinto di Cheval è una mappa del suo viaggio nell’ illusione.Il suo lavoro è spesso metaforico e richiede un occhio acuto per decifrare le allusioni spesso nascoste. L’arte di Cheval è notevole per la sua potenza, brillantezza tecnica, la finezza, la grandezza e l’originalità dei suoi concetti. Cheval paragona i suoi quadri ad un puzzle il cui codice deve essere scoperto, ma ci possono essere più di una soluzione per l’enigma e invita il pubblico a fornire le proprie interpretazioni uniche della sua arte, attraverso il quale nuove idee e un livello superiore di comprensione dell’opera può affiorare.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Davvero sublime

Un pensiero su “Michael Cheval – l’arte dell’assurdo

Lascia un commento. La tua opinione è importante.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...