Raffaello Sanzio

Dalle sue mani sono uscite cose divine.”

(Fëdor Michajlovič Dostoevskij)

21-raphael-paintings.preview 19-raphael-paintings-christ 17-raphael-paintings ?????????????? 14-raphael-paintings-madonna 13-raphael-paintings-madonna.preview 10-raphael-paintings-madonna 8-raphael-paintings 7-raphael-paintings.preview 6-raphael-paintings 5-raphael-paintings 3-raphael-paintings-fornarina 1-raphael-self-portrait-paintings.preview

 

Ille hic est Raphael timuit quo sospite vinci, rerum magna parens et moriente mori.

Qui giace Raffaello: da lui, quando visse, la natura temette d’essere vinta, ora che egli è morto, teme di morire.

[scritto da Pietro Bembo per la tomba di Raffaello nel Pantheon a Roma]

Lascia un commento. La tua opinione è importante.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...