Scatti surreali di JeeYoung Lee

Paesaggi onirici dell’artista coreana che  crea  sorprendenti immagini surreali senza l’uso  di Photoshop . Crea tutte queste scene a mano in una stanza di  3,6 x 4,1 x 2,4 metri e poi inserisce se stessa nelle immagini. Alcuni di questi autoritratti rappresentano le proprie esperienze,  i propri sogni e ricordi, mentre altri rappresentano tradizionali racconti popolari o leggende  coreane.

stage-of-mind-room-jeeyoung-lee-7

Lascia un commento. La tua opinione è importante.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...