Sophia

Ode a te, Sophia.

62a39c94b3da66e7a5d539505771f936

Sophia Magdalena Scholl è stata un’antifascista tedesca, attivista del gruppo antinazista della “Rosa Bianca” ed emblema della ribellione non violenta al Reich. Condannata per alto tradimento dopo essere stata trovata con suo fratello Hans e all’amico Christoph Probst a distribuire volantini contro la guerra presso l’Università di Monaco di Baviera.

L’uomo della Gestapo che la interrogava le chiese:

« “… non si sente colpevole di aver diffuso e aiutato la Resistenza, mentre i nostri soldati combattevano a Stalingrado? Non prova dispiacere per questo?”, e lei rispose:” No, al contrario! Credo di aver fatto la miglior cosa per il mio popolo e per tutti gli uomini. Non mi pento di nulla e mi assumo la pena!” »

Il 22 febbraio 1943 i tre ragazzi furono condannati a morte dal Tribunale del Popolo presieduto dal giudice Roland Freisler e ghigliottinati lo stesso giorno nel cortile della prigione di Monaco Stadelheim.

sofi5

manifesto

…aveva 22 anni.

 

Elisabetta Lelli così nei commenti:

volantino rosa bianca

 

5 pensieri su “Sophia

      1. Dopo i miei ultimi post di natura politica ho rischiato una denuncia per diffamazioni da parte dell’onorevole Vito Crimi( lo trovi nei commenti) e mi hanno defacciato due volte il blog.

      2. Visto. E sempre credo che il liberticidio non venga solamente da una Legge, o da un dittatore, o dalla bocca di uno che straparla e scoreggia.
        La violazione della libertà proviene spesso dall’incapacità di certuni, ben mascherati da assertori della stessa, di non accettare l’espressione (libera e non diffamatoria) delle opinioni altrui. Questi quasi mai concedono l’opportunità del dialogo, come si conviene tra quelle persone che non sono piene di troppe parole, come brutti panettoni ripieni di appiccicosi e disgustosi guazzetti.

        Un abbraccio, Rai.
        E.

Lascia un commento. La tua opinione è importante.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...