L’ angelo della morte

Mengele ad Auschwitz

  Josef Mengele (1911-1979), medico nazista ed ufficiale delle SS tedesco, è tristemente noto per gli esperimenti medici e di eugenetica che svolse, usando come cavie umane, i deportati, soprattutto bambini, del campo di concentramento di Auschwitz. Di qui il soprannome di “Angelo della morte“.

Josef Mengele serenamente  a spasso per le strade di Buenos Aires nel 1950.
Josef Mengele serenamente a spasso per le strade di Buenos Aires nel 1950.

Nell’immediato dopoguerra iniziò la ricerca dei criminali di guerra nazisti, tra cui ovviamente anche Mengele. Alla sua ricerca si dedicarono in particolar modo i servizi segreti israeliani Mossad, ma anche il governo americano e quello tedesco. Per agevolare la sua cattura venne anche fissata una taglia di circa 3.000.000 di dollari per chi lo avesse catturato e consegnato alle autorità.

Le modalità della fuga furono simili a quelle di Adolf Eichmann. Gli furono infatti forniti, con modalità non chiarite dai responsabili (gli amministratori del Comune di Termeno), dei documenti falsi che asserivano si chiamasse Helmut Gregor, nato nel comune di Termeno in Alto Adige.

Nel 1949 si imbarcò con una nave dal porto di Genova diretto nell’America meridionale, arrivando poi in Paraguay, dove rimase diversi anni, finché, allertato dall’avvocato di famiglia, fuggì prima in Argentina a Buenos Aires e poco tempo dopo, nel 1955, in Brasile, dove rimase per circa 25 anni fino alla sua morte. Durante questo periodo, visse prima in una casa con due sorelle ungheresi anticomuniste, simpatizzanti per il regime nazista, e poi con una famiglia del luogo, mantenendo sempre nascosta la sua vera identità.

Una rara foto di Mengele in Brasile, con la figlia della famiglia che lo ospitava
Una rara foto di Mengele in Brasile, con la figlia della famiglia che lo ospitava

Lascia un commento. La tua opinione è importante.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...