George Orwell e il POUM

Il POUM (Partido Obrero de Unificación Marxista, ovvero “Partito Operaio di Unificazione Marxista”), è stato un partito marxista spagnolo costituitosi nel 1935, poco prima della rivoluzione spagnola, e scioltosi nel 1980, dopo aver subito sia il dramma della repressione franchista che quella stalinista.

I membri del POUM nella guerra civile spagnola. L'uomo alto sul retro è George Orwell. 1937
I membri del POUM nella guerra civile spagnola. L’uomo alto sul retro è George Orwell. 1937

Il POUM ha la sua origine nel Blocco Operaio e Contadino (Bloque Obrero y Campesino – BOC – in spagnolo, Bloc Obrer i Camperol in catalano), un partito comunista spagnolo fondato a Barcellona nel 1931 e formatosi dall’unione della “Federazione Comunista Catalano-Balearica”  con il “Partito Comunista Catalano”. Il BOC, il cui leader più importante era Joaquín Maurín, era vicino alla organizzazione internazionale dei partiti comunisti.

Il BOC aveva la sua roccaforte in Catalogna, dove era il primo partito della classe operaia ed ebbe un ruolo fondamentale nella Rivoluzione delle Asturie del 1934. Nel seguito il BOC si fuse con la “Sinistra Comunista di Spagna” formazione vicino ma non totalmente coincidente, alle tesi di Lev Trotsky, che portò così alla nascita del POUM (Partido Obrero de Unification Marxista), che spesso erroneamente è chiamato partito trotzkista, infatti vi furono ampie divergenze di vedute fra Lev Trotsky ed i leader del POUM.

Lascia un commento. La tua opinione è importante.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...